Cuori di Zucchero fai da te

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • OkNotizie
  • Diggita
  • Technorati
  • Upnews

Poteva essere diverso il nostro primo tutorial?

Abbiamo trovato questa semplice e deliziosa idea sul blog di Enrica O’ Brien Cake Design, una delle nostre cake designer americane preferite, e l’abbiamo tradotta per voi in semplici Steps, ovviamente dopo aver ricevuto non solo il suo benestare, ma anche i suoi migliori auguri per l’attività di SugarHeart!
Troppo carino per aspettare di poterlo testare personalmente! Presto pubblicheremo anche la nostra versione con consigli aggiuntivi, ma intanto eccolo qui!


Cosa serve:

Due tazze di zucchero separate (o quante ne volete, in base ai diversi eventuali colori che volete creare)
4 cucchiaini da caffé di albume d’uovo (anche qui, la quantità varia in base a quella dello zucchero)
Colorante alimentare in pasta o gel: non liquido
Tagliere grande, teglia da forno o un’altra superficie piana, foderata con carta da forno
Formine piccole per biscotti, in questo caso a forma di cuore
In aggiunta:
Ciotole piccole e medie, spatole, mattarello, coltello, misurini
Per un regalo:
bustine trasparenti di circa 7 x 10 cm e nastri colorati

Primo Step

Mettete ½ tazza di zucchero in una ciotola media. Aggiungete una piccola quantità di colorante alimentare e mescolate accuratamente. Nota: quando aggiungerete l’albume, si scurirà un pochino, questo sarà il vostro colore più scuro.
Se necessario aggiungete altro colorante, fino ad ottenere il colore desiderato Aggiungere 1 cucchiaino di albume d’uovo e mescolare bene fino a quando il composto non sarà simile a sabbia bagnata. Fare attenzione a non aggiungere troppo albume o rischiate di scogliere lo zucchero


Secondo Step

Svuotate il composto sul tagliere, o direttamente sulla teglia ricoperta con la carta forno. Stendete lo zucchero a mano o con una spatola, per poi usare il mattarello e cercare di comprimere la miscela.
L’ideale è che la miscela sia il più compatta possibile e piatta.
Ritagliate il cuore utilizzando la formina, in caso il cuore non uscisse dalla formina, picchiettare delicatamente con il dorso di un coltello da burro. Ripetete l’operazione per il numero di cuori che volete creare con quel colore. Se il cuore non dovesse la forma, aggiungete più bianco d’uovo a piccole dosi e mescolare accuratamente. Se lo zucchero si accumula nella formina, sciacquate semplicemente con acqua tiepida e asciugate prima di continuare.
Versate il rimanente zucchero colorato di nuovo nella ciotola e procedere con il terzo step


Terzo Step

Aggiungete mezza tazza di zucchero alla miscela di zucchero colorato precedentemente, in modo da schiarirla. Mescolate accuratamente. Aggiungere 1 cucchiaino di albume d’uovo. Se il colore non viene raggiunto, continuare ad aggiungere lo zucchero e l’albume d’uovo sempre in piccole quantità (o in quelle appena descritte), mescolando bene fino a quando non otterrete il colore che più vi piace
Continuate così fino a raggiungere il numero di cuori di zucchero desiderati e le tonalità che più vi piacciono. Vi consigliamo almeno 3-5 sfumature

Quarto Step

Riscaldate il forno a una temperatura di 200°. Cuocete i cuori per 10 minuti. Lasciarteli indurire tutta la notte e i vostri cuoricini colorati avranno la consistenza di una zolletta di zucchero


L’idea in più:

Mettete 10-20 cuori di zucchero in una bustina trasparente, aggiungete un nastro e chiudetela con un bel fiocco. Un’idea dolcissima per un regalino o per una bomboniera diversa dal solito, oppure esagerate e usateli per decorare una fantastica torta a piani!

Buon divertimento!


8 thoughts on “Cuori di Zucchero fai da te

  1. Ciao, ieri sera ho provato a fare i cuoricini, tutto bene tranne per il fatto che dopo 8 minuti nel forno si erano già bruciati e caramellati!!!!! disastrooooooo cosa posso avere sbagliato?? provo a tenerli di meno o ad abbassare i gradi del forno?

    • Ciao Paola, purtroppo le temperature variano sempre a seconda del forno!
      Prova a coprirli in cottura con un foglio di carta forno (che però non sia a diretto contatto con i cuoricini) e a tenere una temperatura più bassa, dovrebbero venir bene, caso mai dopo i primi 5 minuti guarda spesso il livello di cottura in modo da tenerli d’occhio. Così non dovresti avere problemi! :) Grazie e a presto! Clarissa

  2. Secondo voi si possono usare per decorare una torta ricoperta da una ganache al cioccolato bianco? O pesano troppo? Grazie mille!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>